Blog
indietro

Traiano veste Massimo Bonomi per la Maratona dles Dolomites e la competizione si tinge d’eleganza

Il 2 luglio 2017 sono stati 8.500 i partecipanti che hanno sfidato il percorso di 7 passi dolomitici – tra Alto Adige, Trentino e Belluno per la Maratona delle Dolomiti (Maratona dies Dolomites).

Tra questi l’Avvocato Massimo Bonomi, che ha stabilito un curioso primato: è stato il primo concorrente a gareggiare in abito e camicia in qualità di Brand Ambassador di Traiano, valorizzando così caratteri e valori del marchio.

In particolare:

  • La funzionalità, garantita dall’utilizzo di tessuti tecnici che si affacciano al mondo Formal: agili e traspiranti, perfetti per adattare il corpo dell’atleta alle temperature variabili previste del percorso.
  • Il fattore stretch, che conferisce un comfort e una libertà di movimento senza pari attraverso i Sensitive Fabrics di Eurojersey: elasticizzati, freschi, leggerissimi.
  • Il connubio tra heritage ed emozioni del passato e ambizioni del futuro, core concept del brand, dove la competizione, nata nel 1987 per celebrare l’antica e nobilissima disciplina del ciclismo, si tinge di modernità.

Così, mentre quest’anno si celebra l’amore come tema dominante della manifestazione sportiva, descritto nelle parole di Michil Costa come “base di ogni condivisione reciproca e punto di partenza di ogni avventura”, per i giovani e audaci pionieri per i giovani e audaci pionieri del Formal-activewear (i fondatori di Traiano, Filippo Colnaghi e Francesco Fumagalli) la manifestazione sportiva sarà il suggestivo contesto dove dimostrare che l’incontro tra l’eleganza e il comfort non solo è possibile; è già qui.